Recensione: Heaven di Alexandra Adornetto

Buona sera a tutti! Come state?
Avete letto qualche libro interessante? Io si, tanto che oggi vi voglio parlare dell’ultimo libro della saga di cui ho tanto parlato. Mi sembra così strano recensire per la prima volta una serie intera.. so che forse adesso sembrerò sdolcinata ma penso che un po’ mi mancherà!
Bene ora però arriviamo al punto…

L’autore: Alexandra Adornetto è nata in Australia il 18 aprile 1992. La narrativa è sempre stata la sua grande passione: quando aveva solo tredici anni, ha rinunciato alle vacanze estive pur di portare a termine la stesura di un romanzo e, da allora, non ha mai smesso di scrivere. Rebel è il suo primo libro a essere pubblicato in America ed è subito entrato nelle classifiche del New York Times e di Publishers Weekly. Attualmente si divide fra l’Australia e gli Stati Uniti, dove spera di affiancare all’attività di scrittrice anche quella di attrice.

 

HeavenITA Titolo: Heaven
Titolo originale: Heaven
Autore: Alexandra Adornetto
Casa Editrice: Narrativa Nord
Numero di pagine: 384
Prezzo: € 16.90
Serie: “Halo Series” #03
Genere: Urban Fantasy, Young Adult

  “In nome dell’amore, Bethany e Xavier hanno affrontato prove durissime. Pur di restare l’uno accanto    all’altra, hanno deciso d’ignorare la regola che vieta a un angelo come Bethany di legarsi a un mortale;    hanno sconfitto Jake Thorn, il demone che aveva terrorizzato la cittadina di Venus Cove; e hanno sfidato  persino l’ira del Signore degli Inferi. Ora che sono miracolosamente tornati dal Regno dell’Ade,  desiderano soltanto sposarsi e iniziare una nuova vita insieme. Tuttavia, non appena si scambiano le fedi  nuziali, un Angelo della Morte piomba su di loro per riportare Bethany in Paradiso: con quel gesto,  infatti, lei ha violato le leggi del Cielo e per questo deve essere punita. Ancora una volta, Bethany e Xavier sono costretti a scappare e a rifugiarsi in uno chalet nascosto tra le montagne. Ma i due ragazzi non immaginano di essere stati seguiti dai membri del Settimo Ordine, gli angeli rinnegati che vogliono conquistare il dominio assoluto dei Cieli e degli Inferi. Perché Bethany è la chiave per portare a termine il loro piano…”

Eccoci qui allora… In questo libro la storia si capovolge completamente rispetto al romanzo precedente, dall’Inferno fino al suo opposto e questo cambiamento rischia di disorientare un pochino anche se non si può affermare che la Adornetto non sappia dove svolgere letrame dei suoi libri!
Sinceramente credo che i libri precedenti siano stati più belli e intriganti, in questo ho trovato la storia un po’ ripetitiva. Il finale infatti risulta forse un po’ banale e già visto, ma bisogna ammettere che scrivere una conclusione ad un libro sugli angeli senza cadere in un clichè non è per niente semplice.
Mi è piaciuta molto la parte che riguarda le persone che Beth conosce e incontra nuovamente in Paradiso poichè alcune sono personalità un po’ stravaganti che comunque trasmettono simpatia sin dal primo momento in cui le si incontra. Mi piacerebbe credere che il Paradiso possa essere come quello di questo romanzo, magari sena qualcuno in particolare, ma è decisamente bello.
E poi che dire di Bethany e Xavier? In questo libro si ha la prova finale del loro amore forte ed eterno (come se qualcuno potesse avere ancora qualche dubbio) che porta davvero ad azioni estreme e pericolose.
Come sempre lo stile della scrittrice australiana è leggero e scorrevole solo che questa volta, come ho già detto, l’ho trovato un po’ noioso, soprattutto a causa della trama a volte lenta e un po’ inconsistente.
Voglio chiudere soltanto con un grandissimo complimento a Gabriel e alla sua forza di volontà. E’ decisamente il mio personaggio preferito, uno degli angeli più interessanti di cui io abbia mai letto qualcosa.
Sono un po’ indecisa su come valutare complessivamente questo libro perciò se vi va potete lasciare un commentino per farmi sapere la vostra opinione? Vi ringrazio, a presto spero!
Cecilia

Valutazione:


2.5 gira