Recensione: Sacrifice di Alexandra Adornetto

Buon pomeriggio gente! Vi sembra strano che la domenica sia il mio giorno preferito? Spero di non essere l’unica..
Comunque come state? Io bene e oggi vi voglio parlare di… “rullo di tamburi”… Sacrifice di Alexandra Adornetto!!

L’autore: Alexandra Adornetto è nata in Australia il 18 aprile 1992. La narrativa è sempre stata la sua grande passione: quando aveva solo tredici anni, ha rinunciato alle vacanze estive pur di portare a termine la stesura di un romanzo e, da allora, non ha mai smesso di scrivere. Rebel è il suo primo libro a essere pubblicato in America ed è subito entrato nelle classifiche del New York Times e di Publishers Weekly. Attualmente si divide fra l’Australia e gli Stati Uniti, dove spera di affiancare all’attività di scrittrice anche quella di attrice.

downloadTitolo: Sacrifice
Titolo originale: Hades
Autore: Alexandra Adornetto
Casa Editrice: TEA
Numero di pagine: 364
Prezzo: € 7.50
Serie: “Halo Series” #02
Genere: Urban Fantasy, Young Adult

  “C’erano solo due regole: non rivelare agli umani il proprio segreto e non lasciarsi coinvolgere. E Bethany le ha   infrante entrambe, confidando a Xavier di essere un angelo e poi innamorandosi di lui. Tuttavia, proprio grazie   alla forza di quel gesto di ribellione, Bethany è anche riuscita a liberarsi di Jake Thorn, il demone che aveva      seminato il panico nella cittadina di Venus Cove. E adesso che quella terribile minaccia è stata scongiurata, lei e Xavier sono finalmente liberi di amarsi e il futuro sembra pieno di speranza per tutti. Ma l’innocenza di Bethany è un richiamo cui il Male non può resistere: invitata a una festa, la ragazza viene coinvolta per gioco in una seduta spiritica e, in modo del tutto inconsapevole, apre un varco tra il mondo dei vivi e l’Ade. Un varco di cui ovviamente approfitta subito Jake, che la rapisce e la trascina all’inferno con sé. Disperato, Xavier si lancia al suo inseguimento, benché sappia benissimo che un mortale ha poche speranze di sconfiggere il figlio del Signore delle Tenebre…”

Ed ecco la trama del secondo libro della saga nata dall’immaginazione della scrittrice australiana Alexandra Adornetto, si chiama Sacrifice.
In questo romanzo Xavier e Bethany devono affrontare un, chiamamolo problema, ben più difficile da risolvere rispetto alla paura di venire divisi dal Paradiso. Quando sembra andare tutto bene per la giovane coppia, quando finalmente Beth si apre un po’ di più con il suo ragazzo e Gabriel sembra accettare Xavier come fidanzato della sua sorellina, succede l’impossibile.
E’ interessante vedere il cambiamento dei personaggio principale a causa degli eventi, fa riflettere su come cambiamo noi in base a quello che ci succede. Inizialmente lei tende a subire tutto quello che gli altri vogliono, probabilmente perchè è abituata alla costante presenza di Xavier e dei suoi fratelli, ma alla fine decide di prendere in mano le redini del suo destino e di decidere lei per la sua vita.
In questo libro finalmente intervengono nella storia gli angeli, quelli veri con tanto di ali luminose e viene sprigionata tutta la potenza celeste; infatti nel libro precedente Gabriel come Arcangelo interviene seriamente soltanto una volta mentre i demoni corrompono continuamente le persone.
La storia in sé è stupenda, ci sono molti intrecci tra i vari personaggi ma ho trovato un po’ pesanti alcuni punti della narrazione, mi sembrava quasi di essere nelle sabbie mobili: cercavo di andare avanti ma non ci riuscivo ad uscire o mi sembrava di affondare sempre di più.
Nonostante la storia può risultare un po’ noiosa continuo a pensare che meriti di essere letta, quindi le darete una possibilità? Fatemi sapere che ne pensate!
Cecilia

Valutazione: 

3 gira